Perchè investire in oro?

L'oro deve rimanere al di sopra 1180 dollari, per cui si ha una buona probabilità di riprendere quota nei prossimi mesi. Ma perché il prezzo dell'oro, sono state adottate anche da altri parametri tecnici devono essere rispettati e allo stesso tempo sarà inevitabile la volatilità.

Lo confermano gli ultimi giorni, durante i quali si verifica la debolezza. Mentre sul mercato interroga sulla convenienza o meno di tornare in oro, c'è chi non ha dubbi e acquista per qualche tempo la procedura descritta qui di seguito, ovvero relativi a società che lavorano in miniere d'oro. L'indice del settore, Nyse Arca Gold Bugs, ha già fatto scintille con l'inizio di ottobre mentre il movimento è ancora inferiore a 200 dollari, a parte decisiva livello di 250-260 di dollari, sopra il quale verrà registrato un vero segnale.
E tuttavia, il nome è rimasto fa, dove ora gli analisti scommettono con una certa convinzione. Oltre a oro si occupa anche di argento e di rame.

ECCO PERCHÉ L'ORO POTREBBE TORNARE A SALIRE 

Dei 33 specialisti di idee su questa azione, tutti gli Stati Uniti, solo cinque continuano a posizionarsi su“sell” (vendere), mentre altri si esprimono positivamente, basandosi principalmente sulla valutazione delle scorte di oro per l'estrazione per Barrick Gold di 104 milioni di once. Quotazioni di circa 12 dollari lontane dai massimi nel 2010-2011, quando il titolo si muove tra i 50 e i 55 dollari. La strada per tornare su questi livelli è molto lungo e si capisce solo se la domanda di oro è in aumento in tutto il mondo. Tale ipotesi al momento, non è realistico, ma scombussolamenti di cassa eseguite da grandi Paesi dei cinque continenti consentono di inaspettato a favore di metalli preziosi. Ci vorrà del tempo perché l'angolo di rotazione si realizzi completamente. I primi segnali vanno tuttavia in questa direzione.

SHARE THIS
Previous Post
Next Post