Come scegliere i migliori bonus scommesse per ottimizzare le vincite: consigli pratici

All’interno del panorama degli incentivi per scommettere non esistono solo i classici bonus di benvenuto per nuovi utenti: infatti l’obiettivo delle piattaforme di betting non è soltanto quello di fare proselitismo, bensì anche fidelizzare i vecchi clienti con promozioni e offerte dedicate.

Inoltre la continua gara di promozioni tra i vari bookmakers contribuisce non solo ad allargare il panorama delle offerte, ma anche a creare dubbi nello scommettitore su quale sia il bonus giusto per lui.

Ecco quindi che nei paragrafi seguenti cercheremo di illustrare alcuni dei migliori bonus scommesse offerti dai principali siti online, in modo tale da avere le idee più chiare e scegliere la soluzione migliore in base al proprio profilo e alla propria esperienza.

Il bonus a quote maggiorate: un’occasione per massimizzare i propri guadagni

Uno dei bonus più ricercati dagli utenti, esperti e non, è quello che prevede una maggiorazione delle quote in particolari occasioni, come ad esempio finali di coppa o big match di Serie A e dei principali campionati esteri.

Grazie alla quota più alta rispetto a quella standard potrete quindi scommettere su di una partita avendo un guadagno altrettanto maggiore rispetto a una normale giocata.

Per fare un esempio, se per una finale di Coppa Italia le quote per la favorita sono date normalmente a 1,75, la maggiorazione vi permetterebbe di puntare sulla stessa squadra con quote pari a 3,75, 4,00 o addirittura 4,25, moltiplicando di fatto la vostra potenziale vincita.

In alcuni casi poi il bookmaker, oltre alla quota più alta, vi offre anche la facoltà di un rimborso parziale o totale in caso di perdita, il che vi permette ad esempio di evitare una scommessa di copertura.

Di norma questo incentivo è valido sia per i nuovi iscritti al portale che per i clienti di vecchia data, anche se alle volte vi possono essere restrizioni circa la possibilità di ritirare il bonus dal conto e di convertirlo in denaro.

Il bonus prima scommessa dedicato ai nuovi utenti

Per chi invece si iscrive per la prima volta a un sito di betting online, molti bookmakers offrono come bonus il fatto di poter scommettere gratis su di un evento, col vantaggio che in caso di vincita potrete incassare denaro senza aver speso nemmeno un centesimo.

In caso di perdita invece il lato positivo è sempre il fatto che avrete utilizzato denaro non vostro, non tirando fuori nemmeno un euro dal vostro conto online.

Alcuni bookmakers, invece che offrire la prima scommessa gratuita, impongono al nuovo utente una puntata d’importo minimo che lo scommettitore stesso deve investire, con il vantaggio però che in caso di perdita il sito rimborsa una percentuale variabile della giocata effettuata.

Questo tipo di formula risulta altrettanto conveniente rispetto alla scommessa gratuita, anche se come detto presenta alcune limitazioni riguardanti la percentuale di rimborso e l’importo minimo giocabile.

In alcuni casi questo bonus è offerto anche agli scommettitori già iscritti al portale, i quali lo utilizzano come scommessa di copertura rispetto ad un’altra giocata singola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *