Il secondo turno di Champions League di Juve, Napoli, Roma e Inter

Settembre e ottobre sono forse tra i mesi più intensi per il calcio giocato. Dopo il turno infrasettimanale è andata n scena la settima giornata del campionato di A con i big match tra Juventus e Napoli, e il derby capitolino tra Roma e Lazio, vittorie per 3 a 1 per entrambe le squadre di casa ma i tempi dei festeggiamenti sono stati fulminei perché subito si dovrà pensare alla seconda giornata della Champions League, disponibile al sito www.lsbetbonus.com, dove Juventus, Roma, Napoli e Inter, tra martedì 2 e mercoledì 3 ottobre saranno impegnate in delicatissimi match per continuare nel grande sogno della più prestigiosa competizione europea. Quali squadre sfideranno le 4 rappresentanti italiane? Vediamo insieme.

JUVENTUS – Young Boys

Dopo il 3 a 1 allo Stadium degli uomini di Allegri sui rivali del Napoli, la Juventus martedì 3 ottobre alle 19:55 ospiterà i campioni svizzeri dello Young Boys. Questi ultimi nella prima sfida di Manchester hanno debuttato con un risonante sconfitta per 3 reti a zero, risultato che potrebbe essere confermato anche allo stadium, forse non nei numeri ma sicuramente la Juventus potrà contare al triplice fischio sul punteggio pieno di 6 punti per le prime due giornate Champions, ricordiamo, senza Cristiano Ronaldo espulso all’esordio contro l’altra squadra del girone, il Valencia.

ROMA – Viktoria Plzen

Gli uomini di Di Francesco dopo la vittoria nel derby saranno protni a riscattarsi anche in Champions League contro un avversario, sulla carta, nettamente inferiore. La Roma ha bisogno di trovare punti nella competizione dopo la caduta allo stadio Bernabeu di Madrid per 3 a 0 contro i galattici. Tutti gli uomini disponibili per Di Francesco, dato che fa ben sperare nel risultato finale a favore dei giallorossi.

NAPOLI – Liverpool

Continua il girone di ferro per i partenopei: dopo la sconfitta allo Stadium contro la Juventus gli uomini di Ancelotti dovranno dimostrare di essere ufficialmente diventati una grande squadra, un appuntamento che si rinnova pericolosamente anno per anno. Non sarà facile però perché al San Paolo, Mercoledì 3 ottobre ci sarà il Liverpool, vice campione dell’ultima edizione Champions. Risultato fortemente in bilico in cui però si aspettano numerosi goal ed emozioni.

PSV Eindhoven – INTER

Trasferta in Olanda per l’Inter invece, che sempre mercoledì alle 21:00, sfiderà il Psv Eindhoven per provare a prendere la testa alla classifica, approfittando anche dell’altro match tra Tottenham e Barcellona, altra gara del girone. Spalletti dopo il turnover applicato nella sfida con il Cagliari avrà a disposizione la migliore Inter della stagione nella speranza che questo dato possa trasformarsi in un risultato favorevole per i nerazzurri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *