Colpo Tortona con Wright, espugnata Reggio Emilia

Basket: espugnata Reggio Emilia

Il blitz preparato dalla squadra di Tortona, ha battuto quella del Reggio Emilia in pieno della 13 sima giornata. Sicuramente la squadra ha fatto passo avanti nelle qualficazioni del Final Eight di coppa Italia. Una partita giocata in modo molto difficile ma riuscita anche molto bene. Sulla pagina Fezbet si trovano le news del Final Eight e in più per gli appassionati dello sport c’è l’occasione di poter puntare le partite di ogni genere direttamente dal web.

La partita Reggio Emilia – Tortona

I piemontesi, grazie al giocatore, Chris Wright, sono in vantaggio poichè nell’ultimo quarto ha fatto già un ottimo tiro, oltre che quello di Sanders e Macura. Oltre che al basket, se può piacere l’idea di pubblicizzare su Facebook la propria attività, su questa pagina infatti ci sono tutte le informazioni utili di come fare. Alla Unahotel, nel frattempo, arriva  Hopkins che compie bene la doppia da 28 punti . Di qui,  Caja pare abbia fatto un quintetto che ha scelto con i giocatori Cinciarini, Thompson, Olsevicius, Johnson e Hopkins, mentre la squadra di Ramondino, dove manca Cannon, forma anch’esso il quintetto dei giocatori con Wright Sanders, Macura, Daum e Cain. L’inizio della partita è svolto bene, poichè il Tortona subito parte all’attacco mentre il Reggio Emilia con l’atleta Hopkins che raggiunge il punteggio di 20-20 chiudendo il primo quarto. Di qui anche le triple di Macura e Sanders ribaltano per un momento la partita segnando e raggungendo il 30-38 ma qui la Unahotel con un breack va in intervallo e  con in vantaggio gunge al punteggio di 42-40. La squadra del Tortona ha una ripresa, che grazie al giocatore Duam, pare voler fuggire, ma ancora Cianciarini e Hopkins sembrano oltretutto riuscire a mandare avanti la squadra raggiungendo un punteggio di 61-60. Chris Wright infine è bravo a realzzare nell’ultimo quarto 15 punti.

La partita

Nel tempo del primo quarto, ecco una tripla di Filloy che offre due punti alla squadra del  Reggio Emilia con Hopkins. Nonostante ciò, Crawford compie un rimbalzo che pare portare avanti la squadra ancora. L’atleta Cianciarini con una tripla pone il pareggio, ma c’è Sanders però che riesce al +3. Hopkins nel frattempo compie un fallo nel tiro, e un doppio errore. Una partita che si rende abbanza incredibile, poichè Sanders segna con la tripla, si trova a schiacciare la palla anche Johnson. Ma Sanders, poichè manca poco al termine arriva a raggiungere 2/2 segnando, ma ecco che Wright mentre sbaglia Crowford dona la vittoria alla gara.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.