La nuova Fifa Ea Sports include mondiali e calcio femminile: novità, primo traile e preordine

Ea Sports è una divisione della Electronics Arts, società americana di videogiochi con sede a Redwood city, fu fondata nel lontano 1982 da un dipendente di Apple.

EA Sports, fondata nel 1991 è specializzata nello sviluppo e pubblicazione dei videogiochi sportivi e attenzione alla differenza tra videogiochi sportivi ed esports.

Infatti, i primi sono videogiochi a tema sport ecome esempio citiamo Fifa, di cui parleremo a breve, NHL, NBa Live e Madden NFL.

Gli esports invece sono gare sportive di videogiochi, i gamers i impegnano in gare su uno o più videogiochi singoli o individuali. Il mondo degli esports è seguito dalle agenzie di scommesse sportive proprio come il calcio e altre discipline di gara. Esportranker racconta che cosa è successo in questi anni con gli eSport della Fifa eWorld Cup, invece 20Bet Italia è un bookmakers che offre scommesse online anche sugli esport.

Annuncio e presentazione della nuova Fifa

Electronics Arts ha presentato in questi giorni il nuovo Ea Sports Fifa, la data ufficiale di uscita sarà autunnale, ovvero il 27 settembre. In realtà sono due le pubblicazioni, 27 settembre Ultimate Edizion e 30 settembre Standard Edition.

Grandi novità quest’anno, prima di tutte arrivano le squadre di club femminili e la Barclays Women’s Super League, poi la Division 1 Arkema.

Questo è l’anno dei mondiali, girando tra le notizie di giornali c’è ancora chi spera di poter vedere gli azzurri nella competizione. I giocatori di Fifa 23 potrannoo vivere sia la competizione maschile che quella femminile. Quindi, Coppa del mondo Fifa Qatar e Fifa Australia e Nuova Zelanda del prossimo anno.

Nuove funzioni grazie ad importanti innovazioni

Nel comunicato di annuncio del nuovo Fifa calcio, gli esperti di EA Sports hanno spiegato le innovazioni del nuovo pacchetto di gioco. Tutto parte dalla tecnologia HyperMotion2, progredita e dal sistema di fisica di Fifa 23. Insomma, le innovazioni hanno portato allo sblocco di una serie di funzionalità volte a regalare un’esperienza di gioco più coinvolgente.

Giocatori sempre più realistici, una svolta verso la dimensione meta e anche per flessibilità su monitor e tv gaming

Fifa 23 può essere giocata sia su tv connessa a console che su computer, il problema dei videogiochi, soprattutto quelli sportivi è quello di riuscire ad essere giocati in pannelli o monitor in grado di poter supportare la velocità e complessità di un videogioco. Ci sono schermi televisivi che ad esempio, fanno muovere i personaggi a zig e zag, altri monitor che non riescono a riprodurre tutto il campo di calcio. Questi sono alcuni dei problemi segnalati dai gamers Fifa negli anni, Ea Sports non può far altro che migliorare ogni anno il suo prodotto per andare incontro alle esigenze di tutti. Per il momento, si migliorano grafica e movimenti dei giocatori, il bello è vedere come ogni anno questi diventino più realistici che mai, in fondo presto si giocherà prevalentemente con visore.

Ea Sports dopo aver spiegato le innovazioni racconta che “i movimenti della squadra e dei giocatori sul campo sono più reattivi, intelligenti e autentici, sia che si tratti di lottare contro un difensore che di rivendicare una palla aerea contro un attaccante come un portiere”. E ancora, nuovo sistema di dribbling, tiri fluidi e nuova meccanica di accelerazione, i giocatori sono più consapevoli e intelligenti verso altri giocatori, mister, pubblico. Per le squadre femminili per la prima volta nel gioco Fifa è stato fatto un lavoro certosino per rendere il più possibile reali e definite.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *