Motori: al Rally Italia Sardegna la sfida nella gara tra Ott Tanak e Craig Breen per la vittoria

L’estone Ott Tanak, è in testa in questo quinto appuntamento del Rally in Sardegna. Attualmente il pilota sembra essere in vantaggio e aver concluso nel migliore dei modi le prove speciali, ma nella gara sfida la Ford di Craig Breen per ottenere la vittoria.

La corsa e la sfida

Sul percorso stradale sterrato della corsa di rally che si svolge in Sardegna, la quinta tappa del Mondiale Wrc è alla terza giornata di prove. I piloti e le auto si notano in uno spettacolare sali e scendi e sbandate a tutta velocità, ma il protagonista iin questione è l’estone Ott Tanak che con la sua Hyundai i20 N Rally1 è pronto a prendersi la vincita del podio. Nella gara, però dietro Ott Tanak c’è la Ford Puma con Craig Breen che cerca di superare l’estone. Esapekka Lappi che distrugge una delle sospensioni della sua auto e va a finire contro una roccia dove è costretto a fermarsi, anche il plota Thierry Neuville si ferma perchè coinvolto in un incidente, dove infine si cappotta. Il leader, Kalle Rovanpera sembra ancora essere lontano dal traguardo, mentre Ott Tanak, un pò approfitta del danno capitato a Esapekka Lappi e velocemente ritorna in testa giungendo primo, ma per la lotta del podio, Daniel Sordo supera con astuzia Pierre-Louis Loubet e giunge al terzo posto. Tutti i giocatori che amano le slot machines, il poker, il casinò, le roulette e tanto altro, nel sito possono trovare bonus, promozioni e tanti premi da poter usare per tentare sempre la fortuna al gioco, in più è consentito accedere dal proprio mobile per connettersi ovunque e seguire il gioco preferito anche in modalità live, dove si può cliccare qui per maggiori informazioni.

Le prove speciali del pomeriggio

Nel pomeriggio, le prove speciali, i piloti e le loro vetture, sono pronti per percorrere i 17,01 km del Monte Lerno di Pattada. Qui la gara si svolge con due volte il giro in mezzo la Coiluna-Loelle, ma nella gara la Ford Puma di Adrien Formaux resta incidentata. Per questo intoppo con la bandiera rossa, ci sono stati dei problemi quindi  i piloti che si sono fermati in posti diversi, non hanno fatto una partenza insieme per via della mancata comunicazione. Ott Tanak, domani quindi potrà partire con vantaggio rispetto a Craig Breen. Ci sono dei trucchi per ristrutturare la propria casa, pavimenti, infissi, mobilio e tanto altro che comunque richiede un cambiamento per la nostra dimora, dove per sapere come avere questi piccoli consigli sul risparmio si può leggere questo articolo.

Il programma per la finale

Il Rally in Sardegna si sta concludendo, e comunque adesso si attende la gara finale per domani Domenica 5 Giugno dove in un percorso lungo 39,3 km ci sono ben 4 speciali, mentre la power stage Sassari-Argentiera 2 è attesa su un tratto di 7,10 km. La gara inizia alle ore 12:18, poi seguono i festeggiamenti del podio che si svolgeranno alle ore 15:00 sul lungomare di Alghero.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.