Call of Duty Microsoft Activision Blizzard, conferme importanti su PlayStation

Iniziamo dalle informazioni generali su Call Of Duty è un videogioco sparatutto sviluppato per Windows da Activision, pubblicato nel 2003. Sviluppato come una serie di videogiochi, Call of Duty è uno dei titoli gaming più ricercati e famosi negli Stati Uniti d’America e in Europa.

Dal 2004 è stato riadattato per altre piattaforme, ad esempio Mac Os, telefono cellulare, Sony Play Station.

Microsoft, adesso che ha acquisito Activision Blizzard (costo 70 miliardi di dollari, passaggio completato nel corso dei prossimi mesi visto che è una realtà gigantesca), ha confermato che il gioco continuerà ad esistere per PS4 e PS5. Una richiesta esplicita di Sony che alla notizia di questo ampliamento gaming ha chiesto il rispetto degli accordi esistenti e in vigore per un po’ di anni per la distribuzione di alcuni videogiochi presenti su Xboxone.

Call Of Duty è uno di questi e su Play Station è il più richiesto, era trapelata la notizia di alcuni special inediti solo per Xbox one da parte di Microsoft.

Trama Call of Duty: seconda guerra mondiale, produzione infinita

Call of duty è precisamente il titolo del primo capitolo dell’omonima serie. Il gioco è ambientato in alcuni campi di battaglia europei della seconda guerra mondiale. Si impersonano soldati di diverse nazionalità contro il nemico comune: le truppe naziste.

Quindi, campi di battaglia europei, un paracadutista statunitense, un commando britannico, un fante russo. Quindi parlando di trama troverete la campagna statunitense, britannica, sovietica e finale. Protagonisti e antagonisti, il tutto con una realtà storica, fotografica e narrativa vera. Per questo il gioco è lunghissimo, infinito e ha creato milioni e milioni di giocatori appassionati. Il giocatore deve sviluppare abilità nei movimenti e nella vista, nell’attacco e nei controlli, deve saper utilizzare e trovare armi, veicoli e oggetti anche nella versione multigiocatore.

Di Call of Duty esistono anche delle slot machine ispirate, i produttori di giochi online da casinò (definiti providers) non hanno riprodotto tutta l’ambientazione, cosa che è successa con giochi come Tomb Raider o Super Mario Bros, ma sono riusciti a prendere spunto per creare delle grafiche a tema.

Slot machine moderne e ispirate a famosi videogiochi PS4 e PS5 o XBox li potete cercare nelle piattaforme indicate da https://topcasino.me/.

Call of Duty non sparirà dalle console PlayStation

Dopo le tante notizie di acquisizione Activision Blizzard e anche novità in arrivo per Electronic Arts (il prossimo acquisto di casa Microsoft), sono arrivate confer importanti per Call Of Duty su console Play Station. Erano risposte importanti richieste da Sony e dai suoi numerosi gamers. Il leader di Microsfot Gaming, Phil spencer ha confermato il rispetto degli obblighi contrattuali ma non solo, Call of Duty sarà mantenuto come gioco anche su Play Station. (Altre curiosità, notizie e informazioni su tcnews24.it)

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.