Cannabis light: dove comprarla e le tipologie esistenti

La cannabis legale è un ottimo rimedio naturale. Ti aiuta a gestire l’ansia e lo stress, sconfiggere gli attacchi di panico, ma anche per esempio risolvere I problemi di insonnia o di fame nervosa. I suoi utilizzi nel campo della medicina naturale sono tantissimi e a oggi è considerato uno dei migliori rimedi naturali in assoluto.

La cannabis light è appunto un tipo di marijuana legale, che può essere venduta senza problemi dalle aziende. Questo perché non è la marijuana di per se a essere illegale quanto piuttosto un cannabinolo presente al suo interno, il THC.

Il THC è il cannabinolo psicoattivo che provoca lo stato alterato di coscienza ricercato dalle persone che solitamente consumano cannabis. Questo tipo di pianta è illegale. Chi invece cerca solo gli effetti benefici della cannabis, deve comprare quella light, cioè con una percentuale di THC ridotta sotto lo 0,6%. In questo modo si perdono gli effetti psicoattivi e si ottengono solo I benefici del CBD, il quale invece viene potenziato.

La preoccupazione di molte persone è quello di acquistare un prodotto illegale, ma la legge italiana permette senza problemi la vendita della cannabis light purché appunto si rispettino le percentuali relative al cannabinolo in questione.

Dove comprare la marijuana legale

La marijuana legale la puoi acquistare su diversi siti internet. Ti consiglio di acquistarla online perché attualmente solo le città più grandi possiedono negozi specializzati nella vendita di marijuana legale, mentre online è possibile accedere a bvasti cataloghi. Trovi per esempio marijuana light per tutti I gusti su Theweedzard.com.

Online inoltre scegli il prodotto che più ti piace, fai l’ordine e ti arriva a casa in pochi giorni lavorativi. Puoi acquistare tanto il prodotto primario quanto gli accessori secondari per il suo consumo, come per esempio il vaporizzatore per l’olio di CBD o il grinder per I fiori di marijuana light.

Se invece vivi in una grande città e c’è un negozio che vende marijuana light, puoi procedere lì con l’acquisto. Ti suggerisco però di valutare sempre alcuni aspetti per me fondamentali, cioè:

  • Da dove proviene la pianta e se è stata coltivata in modo BIO

  • La serietà dell’azienda. Compra solo da aziende certificate e che operano in questo settore davvero

  • La qualità finale del prodotto. Molto meglio fare un acquisto più piccolo all’inizio per valutare se ti piace il prodotto ed eventualmente eseguire un ordine più grande dopo

  • La quantità di prodotti presenti nello shop. Io personalmente preferisco scegliere sempre un sito che mi piace e dopo affidarmi solo a lui. Così sarò sempre sicura della qualità del prodotto, la serietà dell’assistenza clienti e del servizio di spedizione. Perciò valuta se vendono ciò che desideri. Per esempio la quantità di tipologie di piante, ma anche il fatto se vende accessori, oppure l’olio di CBD. Sono tutti fattori importantissimi questi, perché arriverà sempre il giorno che desideri provare tipi di marijuana nuovi, oppure oli più o meno forti.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *